Stai guardando un percorso degli anni passati.
Guarda il programma della prossima edizione.

Scoprilo subito!
Programma - Percorsi

Analisi dei mercati: cosa succede intorno al tuo progetto?

20 Novembre


20 Novembre

10:00 - 10:30

Lo Stato del Search Marketing in Italia (2015)

Shinystat renderà noti i dati più interessanti relativi alla Search nel mercato italiano e rilevanti per la SEO!
Nel dettaglio scopriremo visite dai motori di ricerca, quote dei motori, la quota dei motori di ricerca verticali di Google, il numero di chiavi che usano gli utenti, il (Not Provided). E ancora: il traffico dei Social Network, Search vs Social, Google vs Facebook, il mondo Mobile, I Browser.
Dati Italiani, su ricerche Italiane.

Paolo Zanzottera
ShinyStat

20 Novembre

10:30 - 11:00

Il click influenza le posizioni in SERP! E noi ve lo dimostreremo

Da tempo anche a livello internazionale si ipotizzava che il click fosse un segnale importante nell'algoritmo di Google, ma rimanevano solo "sensazioni" ipotesi, nessuno lo aveva mai dimostrato. Nel test da noi condotto, non solo siamo riusciti a dimostrarlo, ma abbiamo scoperto altri elementi molto importanti per un progetto SEO.Vi spiegheremo come è nata la voglia di fare il test e come superare tutte le difficoltà nella realizzazione, e tutte le cose che abbiamo scoperto.

Andrea Scarpetta
FIND / Search Driven Marketing

Cesarino Morellato
Screamer

20 Novembre

11:30 - 12:10

SEO per la Brand Reputation: guida operativa per costruire, gestire e difendere la tua Brand Reputation sui motori di ricerca

Che la costruzione del brand sia da tempo un fattore fondamentale per la SEO è oramai assodato da tempo; meno discusso invece il ruolo operativo che la SEO ha nella costruzione del Brand, nella sua gestione nel tempo e sopratutto quando occorre intervenire per difenderne la sua reputazione. Nel panel vediamo degli esempi concreti su come intervenire in ogni fase di gestione del Brand, dalla sua creazione alla pulizia dei risultati scomodi sui motori di ricerca, e infine vedremo quali tools usare per analizzare e monitorare la brand reputation.

Valerio Notarfrancesco
Studio Notarfrancesco

20 Novembre

12:10 - 12:50

SEO Scraping con Excel: da un Google Suggest “infinito” all’estrazione di SERP per i fini più svariati, tutto a costo zero e senza programmare

Quando Scraping non fa rima con coding: pensata per chi non ha conoscenze di programmazione ma vorrebbe automatizzare l’estrazione di informazioni da Google (e Bing), ti illustro una guida passo-passo per creare degli Excel che fanno tutto da soli (o quasi).

Giuseppe Pastore
Freelance

20 Novembre

14:20 - 15:40

Su SEO, Content Strategy e Marketing: teoria e pratica.

Il Contenuto non è (solo) creatività, magia e genialità, ma anche - e soprattutto - un prodotto.
Gianluca parlerà del vero significato di Content Marketing, di che cosa Google considera come "unique content", di come la Content Strategy è sempre più una disciplina essenziale per ogni vero content marketer, e di come la SEO può aiutare a fare dei contenuti del tuo sito un prodotto di cui i tuoi utenti non potranno fare meno.

Gianluca Fiorelli
ILoveSEO.net

20 Novembre

15:40 - 16:20

Comunicare con i Motori di Ricerca senza essere fraintesi: alla scoperta del protocollo HTTP

l primo vero fattore di ranking è rappresentato dalla capacità di comunicare correttamente con i Search Engines.
Il protocollo HTTP è l'opportunità per gestire efficacemente i processi di crawling nei nostri siti fornendo indicazioni in modo chiaro ai Search Engine. Nell'intervento verranno condivisi approcci ed esempi reali in cui la gestione attraverso il protocollo HTTP è stata risulitiva ed efficace anche in termini di effort, oltre che la recentissima case history in cui l'attivazione del protocollo HTTPS ha generato in Google inaspettati (e non reali) cali di visibilità.

Simone Rinzivillo
Archetipo Agency

20 Novembre

16:20 - 17:00

Search Marketing Intelligence: estrapolare automaticamente le parole chiave interessanti dalle conversazioni via email con i nostri clienti.

Creare contenuti nuovi è un problema comune a tutti. Una buona strategia è quella di conoscere esattamente tutte le richieste dei nostri clienti e tutte le risposte che abbiamo dato noi e il nostro Staff. Ma fare questa cosa manualmente, incrociare le parole chiave con i dati, vederli con un occhio SEO è più complesso e richiede molto tempo. Nella presentazione verrà illustrato un sistema che confronta le informazioni estratte dai form di ricerca e di contatto, valutandone le performance anche su più domini. La dashboard presenta il colpo d'occhio sulle parole chiave suggerite, con la possibilità di aumentare gradualmente il livello di dettaglio generando micro-profili d’utenza: una soluzione pre-CRM per l’ideazione di contenuti ed offerte personalizzate.

Giuliano Polverari

20 Novembre

17:30 - 18:10

Content Marketing che funziona: dalla definizione del target alla creazione e diffusione dei contenuti attraverso una case history

Come fare content marketing quando si parla di argomenti non proprio "sexy" e popolari come i software gestionali? In questa presentazione cercheremo di dare una risposta a questa domanda spiegando in modo chiaro e concreto quali sono i vari passi che abbiamo fatto e le difficoltà che abbiamo incontrato.

Alessandro Martin
Pro Web Consulting

20 Novembre

18:10 - 18:50

Parlando con le web agency Italiane

Cosmano Lombardo
Regia - Concept - Ideazione WMF, Founder e CEO Search On

Simone Rinzivillo
Archetipo Agency

Marco Loguercio
FIND / Search Driven Marketing

Cesarino Morellato
Screamer

Filippo Trocca
Datrix

Matteo Monari
BlazeMedia srl

21 Novembre


21 Novembre

09:40 - 10:20

Competitive Link Analysis Scientifica, dai Concetti all'Automazione

La link building, diciamocelo, ha sempre la sua importanza e il suo fascino e uno dei modi migliori per iniziare ad avvicinarsi a un nuovo settore è proprio lo studio dei competitor. Nell'intervento verrà analizzata una metodologia chiara per andare veramente a fondo quando si fa link analysis, in modo da stabilire a monte una naturale crescita del link profile e identificare risorse di valore e strategie di link earning. Attenzione: contiene una piccola sorpresa per l'automazione finale.

Paolo Dello Vicario
ByTek Marketing

21 Novembre

10:20 - 11:00

SEO per il turismo: come ottimizzare il sito web dell'hotel per aumentare le prenotazioni disintermediate

La SEO per il turismo è una delle attività più complesse da fare vista l'elevata competizione e l'esplosione delle ricerche "verticali" da parte degli utenti. Intercettare la domanda esplicita per una struttura ricettiva indipendente richiede un'attenta analisi dei dati in modo da poter comprendere il comportamento degli utenti sui vari dispositivi. L'intervento andrà ad illustrare un case study di un hotel che ha migliorato le proprie performance in termini di maggiori prenotazioni disintermediate grazie ad una ottimizzazione intelligente del sito web.

Armando Travaglini
Digital Marketing Turistico

21 Novembre

11:30 - 12:50

Work Life Hacks: Increasing Efficiency and Productivity

Being a digital marketer requires extreme organisation whilst managing a wide range of tasks. My workshop will focus on how to best utilise online tools in order to manage your client or in-house projects in a more efficient and collaborative manner. As well as this, I’ll share tools and tips to improve your own businesses’ productivity that will produce better quality work within shorter timescales.

Alex Moss
FireCask

21 Novembre

14:20 - 15:40

Il Real Time Analytics dalla A alla Z: strumenti, implementazione e marketing automation

Non solo google analytics. Vogliamo il real time analytics! Abbiamo bisogno di dati, di averli in tempo reale, di averli in maniera chiara, di impatto e focalizzati sulle metriche fondamentali per il nostro business sul web. Vi mostrerò come impostare il monitoraggio degli utenti, come profilarli, come tenere monitorate le conversioni e come sfruttare le automazioni per il realtime marketing. Vi presenterò gli strumenti e metodi di implementazione dal datalayer, a google tag manager fino arrivare ai sistemi marketing automation.

William Sbarzaglia
Freelance

21 Novembre

15:40 - 17:00

A Practical Deep Dive into the Semantic Web

What is the current status quo of the Semantic Web as first mentioned by Tim Berners Lee in 2001?

Not only 10 blue links can drive you traffic anymore, Google has added many so called Knowlegde cards and panels to answer the specific informational need of their users. Sounds complicated, but it isn’t. If you ask for information, Google will try to answer it within the result pages.

I'll share my research from a theoretical point of view through exploring patents and papers, and actual testing cases in the live indices of Google. Getting your site listed as the source of an Answer Card can result in an increase of CTR as much as 16%. How to get listed? Come join my session and I'll shine some light on the factors that come into play when optimizing for Google's Knowledge graph.

Jan-Willem Bobbink
NotProvided.eu

21 Novembre

16:20 - 17:00

The Google Files: un anno di linee guida SEO ascoltando con arguzia Hangout e tweet

Molti suggerimenti SEO forniti da Google non appaiono nelle loro pagine per i webmaster ma si scoprono solo guardando i loro video hangout o leggendo i tweet di alcuni loro dipendenti. "The Google Files" è l'archivio delle più importanti dichiarazioni e linee guida SEO fornite nel 2015 da Google, ottenuto analizzando in modo ragionato decine di video e tweet, separando le banalità o imprecisioni dalle affermazioni importanti, categorizzando tutti i suggerimenti in temi principali e aggiungendo le personali considerazioni del relatore. Un "concentrato" di informazioni dedicato a tutti coloro che non vogliono "perdersi dei pezzi" ma che non hanno avuto il tempo di seguire costantemente Google.

Enrico Altavilla
MindSoup

21 Novembre

17:30 - 18:15

Disconnect: The Show!

Search Marketing Connect è un momento di approfondimento che ogni anno ci porta a sviscerare argomenti nuovi e vecchi, noti e meno noti, tecnici e filosofici, ma sempre nell'ottica di dare risposte più decise rispetto ai temi trattati.
Con Disconnect: The Show! invece vogliamo spezzare e dedicare uno spazio veloce agli aggiornamenti per lasciarvi pieni di cose da approfondire una volta andati a casa. Vogliamo darvi spunti, idee e possibilmente tenervi aggiornati su cose che vi siete persi a causa della mole di lavoro quotidiana a cui siete sottoposti. Ogni relatore avrà a disposizione 7 minuti per andare dritti al punto della questione.

Andrea Pernici
Search On Media Group

Giorgio Taverniti
COO Area Network e Community Manager

Marco Quadrella
Search On Media Group