Content & Strategy

Orientati a osservare spunti su come integrare il Content Marketing nelle strategie SEO? Ecco il percorso che fa per te: dall'e-commerce ai progetti editoriali, dall'analisi ai nuovi contenuti, dalla Voice alla Visual Search.

20 Novembre 2015

11:30 - 12:50

SEO is more about Design than Marketing

Ho sempre pensato la SEO come qualcosa di direttamente collegata al prodotto, al cliente, al raggiungimento della perfezione.
Vorrei trasmettere il mio approccio alla materia e perché no, aprire un dibattito volto a migliorare il nostro modo di vedere la disciplina che amiamo. Abbiamo ancora tanto da imparare e solo grazie alla contaminazione tra le discipline il lavoro di SEO potrà continuare a crescere.

Andrea Pernici Search On Media Group

Seminari

20 Novembre 2015

14:20 - 15:40

Su SEO, Content Strategy e Marketing: teoria e pratica.

Il Contenuto non è (solo) creatività, magia e genialità, ma anche - e soprattutto - un prodotto.
Gianluca parlerà del vero significato di Content Marketing, di che cosa Google considera come "unique content", di come la Content Strategy è sempre più una disciplina essenziale per ogni vero content marketer, e di come la SEO può aiutare a fare dei contenuti del tuo sito un prodotto di cui i tuoi utenti non potranno fare meno.

Gianluca Fiorelli ILoveSEO.net

Seminari

20 Novembre 2015

15:40 - 17:00

Content Audit: strumenti per prendere e mantenere il controllo sul sito

La SEO è sempre più legata all'uso che gli utenti fanno dei contenuti: le pagine vengono fruite correttamente? Vengono linkate? Come contribuiscono agli obiettivi di business? Cerchiamo, strumenti alla mano, di ottenere rapidamente i numeri che ci servono e di capire come analizzarli al meglio dando a ciascun contenuto il suo compito nella strategia generale. Obiettivo: trarre il massimo da quanto è già stato scritto e far rendere di più quanto verrà scritto in futuro.

Marco Quadrella Search On Media Group

Workshop

20 Novembre 2015

16:20 - 17:00

Search Marketing Intelligence: estrapolare automaticamente le parole chiave interessanti dalle conversazioni via email con i nostri clienti.

Creare contenuti nuovi è un problema comune a tutti. Una buona strategia è quella di conoscere esattamente tutte le richieste dei nostri clienti e tutte le risposte che abbiamo dato noi e il nostro Staff. Ma fare questa cosa manualmente, incrociare le parole chiave con i dati, vederli con un occhio SEO è più complesso e richiede molto tempo. Nella presentazione verrà illustrato un sistema che confronta le informazioni estratte dai form di ricerca e di contatto, valutandone le performance anche su più domini. La dashboard presenta il colpo d'occhio sulle parole chiave suggerite, con la possibilità di aumentare gradualmente il livello di dettaglio generando micro-profili d’utenza: una soluzione pre-CRM per l’ideazione di contenuti ed offerte personalizzate.

Giuliano Polverari

Conferenze

20 Novembre 2015

17:30 - 18:10

Content Marketing che funziona: dalla definizione del target alla creazione e diffusione dei contenuti attraverso una case history

Come fare content marketing quando si parla di argomenti non proprio "sexy" e popolari come i software gestionali? In questa presentazione cercheremo di dare una risposta a questa domanda spiegando in modo chiaro e concreto quali sono i vari passi che abbiamo fatto e le difficoltà che abbiamo incontrato.

Alessandro Martin Pro Web Consulting

Plenaria

21 Novembre 2015

09:40 - 11:00

Advanced International SEO: How to successfully growing your organic search presence in competitive foreign markets & languages

Discover the steps, criteria, tips and tools to develop an international SEO strategy to grow your organic search presence in competitive international markets.

Aleyda Solis Orainti

Workshop

21 Novembre 2015

15:40 - 17:00

E-commerce, contenuti, schede prodotto e SEO: perchè in troppi sbagliano ancora tutto, cosa invece si dovrebbe fare

Ottenere traffico dai risultati naturali è fondamentale per ogni sito di commercio elettronico, ma paradossalmente la maggior parte di questi siti non ha contenuti o, se vengono realizzati in ottica SEO, sono pensati più per gli spider che per gli utenti, generando in chi li legge la domanda "... e quindi?". L'obiettivo del seminario (che presenta anche casi concreti) è quello di analizzare cosa i consumatori si aspettino realmente di trovare in una scheda prodotto o in una guida all'acquisto, come queste intenzioni si concretizzano in domande esplicite (query su Google o nel motore di ricerca interno) o implicite (domande che non diventeranno mai una query esplicita ma che l'utente si pone valutando un contenuto) e costruire attorno a queste considerazioni sia lo storytelling di prodotto che le risposte concrete in un'architettura informativa che li valorizzi sia per l'utente che per il motore.

Marco Loguercio FIND / Search Driven Marketing

Seminari

TUTTA LA FORMAZIONE DEL CAPODANNO DIGITALE, ON DEMAND a 349€+IVA anziché 849€+IVA