Il programma del Search Marketing Connect

Oltre 50 esperti affronteranno SEO, PPC, Web Analytics, Content Marketing e Tool con interventi tecnici avanzati. Il programma sarà costantemente aggiornato, scopri gli interventi disponibili all'interno delle sale.

79%
PROGRESS
START
09:00
Accreditamento e Welcome Coffee giorno 1
10:00
10:10
sala

Plenaria

Benvenuto e Presentazione

Giorgio Taverniti
Search On Media Group
Cosmano Lombardo
Search On Media Group
10:20
11:00
sala

Plenaria

Lo Smartphone: il cordone ombelicale digitale. Comprendere e sfruttare le potenzialità tecnologiche che abbiamo attualmente.

Lo smartphone è ben di più di un browser in mobilità o una manciata di applicazioni: è il punto d’unione tra mondo analogico e mondo digitale, è la fusione stessa di questi due mondi, è il principale elemento che ha mescolato online e offline e ci fa vivere costantemente connessi. Spesso la “strategia mobile” delle aziende si limita alla creazione di un sito responsive, ma gli smartphone sono molto di più soprattutto per tutti i soggetti che hanno una presenza fisica sul territorio. Il futuro del marketing e della comunicazione passa attraverso i dispositivi mobili e la concorrenza in alcuni settori come il retail o la mobilità urbana avverrà soprattutto a “colpi di smartphone”. È fondamentale quindi che le aziende comprendano le potenzialità dello strumento e le possibilità di misurazione che esistono di modo da creare una "mobile strategy” che vada oltre il “ho fatto il sito responsive, sono a posto con gli smartphone”
Paolo Zanzottera
Shiny Srl
11:10
11:50
sala

Plenaria

Search Marketing Analytics: cosa misurare quando il traffico arriva da Google

Marco Quadrella
Search On Media Group
12:00
12:45
sala

SEO

Conference

Automatizzare outreach con spreadsheet e Screaming Frog

L'attività di ricerca dei contatti e di outreach in generale può essere macchinosa e noiosa e portare via una grande quantità di tempo che potrebbe essere risparmiato. Nell'intervento vedremo come velocizzare i processi di acquisizione e selezione dei contatti e come migliorare la gestione di attività di Digital PR e di Sales Management.
Paolo Dello Vicario
ByTek Marketing Srls
12:00
12:45
sala

Web Analytics

Conference

Analytics Startup: I passi da seguire per tracciare bene il tuo ecommerce

Il tuo eCommerce sta andando bene? Sei sicuro di tracciare tutto il necessario? Voglio condividere con te alcuni consigli di tracciamento: oltre alle pagine viste e alla bounce rate ci sono un sacco di dati interessanti da non abbandonare. Armiamoci di Google Tag Manager, dataLayer e Google Analytics e cerchiamo di trovare una configurazione ottimale.
Riccardo Mares
Studio Cappello
12:00
12:45
sala

PPC

Conference

Creare un sistema di bidding automatico per AdWords

AdWords è sempre più complesso. Le opzioni di bidding si sono moltiplicate e decidere il bidding ideale è sempre più difficile. La scelta è ampia: manual CPC, enhanced CPC, automated rules, AdWords scripts, bid simulator, bid adjustments, smart bidding con target CPA o target ROAS. Per non considerare automated bidding offerto da terze parti. In questa sessione discutiamo di come scegliere il sistema di bidding più appropriato e costruire un sistema automatizzato per i nostri obiettivi.
Gianluca Binelli
Booster Box
12:00
12:45
sala

Tool

Link Inspector - l'analisi dei link di Visual SEO Studio

In anteprima per il SMC17 la nuova macrofunzione di Visual SEO dedicata all'analisi dei profili di backlink, ma non solo: è un vero e proprio motore di interrogazione e catalogazione di link, siano essi esterni, interni, outbound o inbound.
Federico Sasso
Visual SEO Studio
12:45
14:00

Pausa Pranzo

14:00
14:20
sala

SEO

Case Study

SEO, da cacciatori ad agricoltori. Un excursus SEO tecnico, contenutistico e di backlink dannosi.

Come arrivare ad avere +50% di visite dall'organico ogni anno, anche quando è impossibile ottimizzare l'intero sito web.
Mariachiara Marsella
BEM Research
14:00
14:20
sala

Web Analytics

Case Study

La, la, l'Analyst: i ruoli da interpretare nel ciclo di vita di un e-commerce

Quali sono i ruoli dell'Analyst nelle diverse fasi del ciclo di vita di un e-commerce? Cosa ci viene chiesto di fare e come ci viene chiesto di essere? Un viaggio di 20 minuti, attraverso un ​Case Study reale, alla scoperta di noi stessi (o quasi).
Alessia Musi
AQuest
14:00
14:20
sala

PPC

Case Study

Promuovere un Hotel all'estero

Un caso di studio del settore turistico alberghiero (di promozione su mercati esteri) seguito passo passo; gli obiettivi del cliente, l'analisi quantitativa e qualitativa della domanda, la selezione dei reali concorrenti, la costruzione dei contenuti rilevanti, l'identificazione dei punti di frizione, gli esperimenti sul campo, la misurazione della soddisfazione online ed offline.
Marco Volpe
Edita
14:00
14:45
sala

Tool

Prima i numeri, poi le opinioni: qual è il design che fa convertire di più il tuo sito. Con Google Optimize

Quando parliamo di design e di interfaccia utente (UI) di un sito internet, tendiamo a prendere decisioni basandoci sul nostro senso estetico e sulla nostra esperienza di fruizione, oppure su dei modelli ipotetici relativi agli utenti del sito (le marketing personas). Questo approccio genera spesso degli accesi dibattiti sull'identità di marca, sul gusto personale, sull'usabilità e sulle ipotesi di utilizzo del sito da parte degli utenti che lo visitano; dibattiti dove le opinioni abbondano e i fatti scarseggiando. La domanda da un milione di dollari è: qual è la migliore versione possibile del mio sito? La risposta ce l'ha Google Optimize, che ci consente di determinare in maniera facile e gratuita quel è la versione del nostro sito che converte di più, sostituendo le ipotesi con i numeri e le opinioni con i fatti.
Matteo Zambon
In Risalto Srl
14:25
14:45
sala

SEO

Case Study

Creare un portale di Gigolo e farlo diventare il secondo in termini di visibilità in meno di cinque mesi

Durante questo intervento vedremo le varie fasi di sviluppo del sito e le strategie e tecniche SEO individuate e adottate per riuscire a vincere sui risultati di ricerca di Google in un settore diverso dal solito.
Stefano Rigazio
Enthous.it
14:25
14:45
sala

Web Analytics

Case Study

In fase di definizione

14:25
14:45
sala

PPC

Case Study

Ad Grants: affacciati al 2018 in modo consapevole

I retroscena della ristrutturazione di un account Ad Grants di una no profit con più di 14000 keyword, con anni di rimaneggiamenti alle spalle che avevano generato un aumento esponenziale dell'entropia e una gestione "ingestibile"
Chiara Francesca Storti
cslab di Chiara Francesca Storti
14:50
15:35
sala

SEO

Analisi dei competitor con screaming frog

Scopri le strategie SEO dei tuoi concorrenti e sfrutta le loro debolezze a tuo vantaggio. Impariamo ad usare Screaming Frog con le nuove API per identificare le pagine con più backlink, studiare i link interni e capire quali pagine sono le più importanti, trovare opportunità derivanti dagli errori 404 dei competitor e verificare le implementazioni dei dati strutturati.
Giovanni Sacheli
EVE Milano
14:50
15:35
sala

Web Analytics

Conference

Data Studio: costruiamo una Dashbaord Strategica

Parleremo di immaginazione strategica, impareremo a centralizzare più fonti di dati in un unico ambiente e ad automatizzare il procedimento per risparmiare tempo e dedicarlo ai processi decisionali. Parleremo anche dell'anatomia di un dato perfetto e di come realizzare e presentare una dashbaord interattiva e accattivante
Federica Brancale
intarget:
14:50
15:35
sala

PPC

Automazione in AdWords: il Machine Learning

il passaggio dal Bid Manuale al Bid Automatizzato è ormai storia. Dal CPC Ottimizzato a alle Bid Strategy non è una novità la gestione automatizzata delle campagne adwords. Ma il “machine learning" rischia di cambiare notevolmente le strategie delle campagne search, nonchè la gestione e l’ottimizzazione.
Fabio Milione
GroupM
14:50
15:35
sala

Tool

Facebook API per la profilazione avanzata

Claudio Ponziani
ByTek Marketing Srls
15:40
16:25
sala

SEO

Crawl Budget Optimization: cos’è e come migliorare la fase di scansione dei nostri siti

Comprendere veramente come funziona il Crawl Budget consente di agire sulle leve che influiscono positivamente sulla delicatissima fase di crawling del sito. Intervento tecnico e al contempo digeribile, condivide concetti e soluzioni strategicamente fondamentali nel contesto di una strategia veramente SEO efficace.
Simone Rinzivillo
Mamadigital
15:40
16:25
sala

Web Analytics

Conference

Digital Analytics & CRM: tutto quello che avreste voluto sapere sui vostri clienti (e non avete mai osato chiedere)

Vedremo insieme come e soprattutto perché convenga importare informazioni dal proprio CRM per arricchire i dati raccolti con un sistema di Digital Analytics. E se non si è dotati di un CRM? Si possono anche arricchire di informazioni le schede di utenti anonimi, basta organizzarsi per farlo.
Manuel Montanari
Webtrekk GmbH
15:40
16:25
sala

PPC

Conference

In fase di definizione

Valentina Tiengo
Studio Cappello
15:40
16:25
sala

Tool

Marketing automation ultra-targetizzato per e-commerce con Bunting

Scopri come automatizzare le attività di marketing di un e-commerce, in modo semplice, veloce e su larga scala, senza bisogno dei programmatori...(forse). Tools, idee e dimostrazioni pratiche di azioni, verso target di utenti altamente profilati, per aumentare il tasso di conversione.
Pietro Poli
Yourbiz srl
16:25
17:00

Pausa caffè

17:00
17:40
sala

Plenaria

Usabilità ed E-commerce: "Non la solita storia del bottone verde al posto di quello rosso"

Tra i parametri che da tanto tempo i Quality Rater valutano per giudicare la Qualità dell'e-commerce c'è il fatto che l’e-commerce stesso dovrebbe consentire di trovare i prodotti che si vuole comprare in modo semplice. Google, tra i suoi obiettivi, ha quello di non fornire risultati frustranti per l'utente. Gli e-commerce nostrani sono spesso dei prodotti tecnologici pre-impacchettati che peccano delle funzionalità importanti. Questo intervento si concentrerà sul listato dei prodotti, sui filtri, su aspetti di usabilità che derivano dalla strutturazione dei dati per permettere all'utente di avere un'esperienza positiva. E questo impatterà sul business e sulla SEO.
Andrea Pernici
Search On Media Group
17:40
18:20
sala

Plenaria

Digital Analytics: dalla sincronizzazione offline online al caricamento audience passando attraverso Adwords, Analytics e Facebook ADS

Filippo Trocca
3rdPLACE
18:20
19:00

Birra

START
09:00
Accreditamento e Welcome Coffee giorno 2
09:30
10:15
sala

SEO

Conference

SEO Internazionale: lezioni imparate stando in trincea

Quando si parla di SEO internazionale si fa l'errore di non partire mai da quelli che sono gli obiettivi del negozio dei clienti e si termina parlando solo delle solite cose: usare il dominio territoriale, viva le sottocartelle e abbasso i sottodomini, l'hreflang... In realtà quello non è l'approccio corretto alla SEO Internazionale. In questo intervento fornirò una guida su come disegnare una strategia (e le tattiche necessarie per implementarle) di International SEO che sia allo stesso tempo capace di far contenti i vostri clienti, Google e, soprattutto, gli utenti dei siti su cui state lavorando.
Gianluca Fiorelli
ILoveSEO.net
09:30
10:15
sala

Web Analytics

Focus

Usare Google Analytics per migliorare i tassi di conversione

I report di Google Analytics possono essere uno strumento potente per migliorare i tassi di conversione, ma bisogna sapere dove andare a guardare e soprattutto bisogna essere certi che la piattaforma stia raccogliendo dati in modo accurato. In questa presentazione proporrò un percorso di analisi che grazie a report standard e personalizzati consentirà a chiunque di individuare aree di miglioramento nei tassi di conversione del proprio sito.
Alessandro Martin
Reprise Media
09:30
10:15
sala

PPC

Conference

In fase di definizione

09:30
10:15
sala

Content Marketing

L’ABC del content audit

Un intervento semplice e chiaro sulle basi del content audit, un essenziale metodo di analisi dei contenuti pubblicati. Capiremo cos’è, perché è importante e quali benefici può portare alla tua content strategy e alla tua azienda.
Francesca Mattia
Pennamontata
10:25
11:10
sala

SEO

Conference

Trappole SEO per ecommerce multi lingua e multi country

La SEO per gli ecommerce è spesso complessa, e quando i siti sono multi-country e multi-lingua lo è ancora di più. In questo intervento scoprirai i problemi più comuni e quelli più subdoli che puoi trovarti ad affrontare quando hai a che fare con un sito che vorrebbe vendere in mezzo mondo (ma non è detto che ne sia capace).
Giuseppe Pastore
10:25
11:10
sala

Web Analytics

Conference

Unlock the next level: l'analytics per il miglioramento delle performance

Lo speech spiega come impostare una strategia di marketing che comprenda tutti gli aspetti della CRO ma partendo dall'analisi dei dati on e offline, per migliorare in modo efficace ed efficiente le performance. Dai dati standard alla realtà aumentata, passando dalla UX, all'email marketing al testing!
Enrico Pavan
Analytics Boosters
10:25
11:10
sala

PPC

Conference

Come approcciare l’advertising in contesti internazionali (e B2B)

Molte volte anche i marketers più capaci hanno timore di provare le proprie strategie in mercati diversi da quello italiano. Nella presentazione troverete alcune linee guida per la realizzazione di una campagna internazionale, partendo da una case history.
Alessandro Facco
Marketing Arena S.r.l.
10:25
11:10
sala

Content Marketing

Approccio olistico a SEO e contenuti: dalla selezione delle KWs alla definizione di architettura informativa e mix editoriale

Adottare un approccio olistico nelle proprie attività SEO significa individuare una strategia di ampio respiro in cui tutte le attività SEO concorrano al raggiungimento di un obiettivo comune valorizzandosi reciprocamente. Adottando quest'ottica, l'intervento illustrerà step-by-step come impostare la migliore strategia SEO-driven per diversi tipi di sito, a partire dall'impostazione della ricerca keyword, passando per la definizione della migliore architettura informativa ed arrivando infine alla definizione del migliore mix editoriale.
Giuseppe Volpe
BizUp Media
11:20
12:05
sala

SEO

Conference

Come acquisire link tramite iniziative creative basate sui contenuti: uno sguardo dietro le quinte

Nell'era post-Penguin contenuti creativi e iniziative pensate per una diffusione virale tramite canali social sono tra i metodi più sicuri per acquisire link da siti "premium". Questa sessione vi rivelerà step-by-step i processi e le strategie dietro i successi di recenti iniziative condotte con fini SEO per alcuni tra i più grandi marchi italiani nel settore dell'educazione, del design, della finanza e dell'automobile.
Matteo Monari
BizUp Media
11:20
11:05
sala

Web Analytics

Conference

Advanced Cross Platform Tracking

Tracciare le conversioni è un gioco da ragazzi... ma che succede quando l'acquisizione degli utenti avviene online, in contesto web, mentre la conversione principale è all'interno di un'applicazione separata che non accede al web? Software desktop per le attività più disparate, applicazioni per smartphone, videogiochi... durante l'intervento scopriremo assieme come gestire al meglio le procedure di identificazione dell'utente e attribuzione della conversione in modo che siano integrate tra web e software non web.
Martino Mosna
Freelancer
11:20
12:05
sala

PPC

Focus

Facebook Adv vs Google Adwords: le potenzialità calate nel funnel di conversione

Gabriele Benedetti
Search On Media Group
11:20
12:05
sala

Content Marketing

In fase di definizione

12:10
12:55
sala

Plenaria

3 lezioni (sul digital marketing) imparate in 10 anni

Dimentichiamo per un attimo i KPI, le metriche, gli algoritmi e le ottimizzazioni e riflettiamo sui pilastri di cui è fatto il lavoro del digital marketing: portare risultati ai clienti, affinare le proprie conoscenze e lavorare in team. Sono i fondamentali, quelli senza i quali strategie, tattiche e tecnologie avanzate non servono a niente. Sono tre lezioni semplici, ma difficili da imparare. A me ci son voluti dieci anni.
Alessandro Martin
Reprise Media
12:55
14:00

Pausa Pranzo

14:00
15:40
sala

SEO

Focus

Storia dei segnali di ranking: da quelli obsoleti a ciò che Google premia oggi

Questo ricchissimo intervento proporrà una panoramica dei segnali di ranking che sono importanti oggi per acquisire visibilità e di quelli immaginari, obsoleti o secondari a cui la cultura SEO dà purtroppo troppo peso. La cronistoria sarà utile a chi desidera aggiornarsi sul tema e ai neofiti che possono essere vittime della sovra-semplificazione "keyword e backlink". Incluso nel prezzo: gossip e maledicenze sui segnali di ranking usati come specchietti per le allodole.
Enrico Altavilla
SearchBrain
14:00
14:45
sala

Web Analytics

Conference

Creare le dashboard per la digital analytics: dai più valore al tuo lavoro!

Prima di pensare ai KPI è importante impostare un corretto modello di misurazione applicabile per qualunque tipo business, sia online che offline. Vi farò vedere l’intero percorso dalla creazione di un measurement plan fino alla creazione delle dashboard, per avere i vostri dati sotto controllo e renderli facilmente comprensibili e condivisibili con i vostri clienti o colleghi, tramite l’utilizzo di strumenti gratuiti come datastudio e altre soluzioni a mercato.
William Sbarzaglia
Intera
14:00
14:45
sala

PPC

Conference

Come rilanciare un ecommerce in 3 mesi con AdWords

Un ecommerce senza analisi, senza strategia e senza la giusta "benzina" è un buco nell'acqua. Vedremo, step by step, cosa fare per rilanciare un ecommerce praticamente "morto" in 3 mesi e portarlo ad avere risultati notevoli, partendo dalla scoperta dei punti cruciali fino ad arrivare alla ristrutturazione ed all'ottimizzazione estrema delle campagne AdWords.
Davide Mascetti
DMSTUDIOWEB
14:00
14:45
sala

Content Marketing

In fase di definizione

Giuliano Trenti
Neurexplore SRL
14:55
15:40
sala

Web Analytics

Conference

Google Analytics e Yandex Metrica: Analisi avanzata ed ottimizzazione del funnel di vendita.

Il funnel di conversione di un e-commerce è sicuramente la parte più delicata e produttiva da analizzare. Attraverso l'utilizzo di Google Analytics insieme a Yandex Metrica vedremo come identificare i problemi che non rendono questo processo ottimale ottimizzando al massimo la conversion rate.
Enrico Falappa
Tun2U
14:55
15:40
sala

PPC

Conference

La scienza delle parole chiave negative

Le keyword negative possono distruggere o accelerare la performance di una campagna. Solitamente le keyword negative vengono aggiunte ex post, spesso manualmente, dopo che l'errore è stato fatto. Vengono presentate varie tecniche per automatizzare l'identificazione delle KWs negative ex post. Inoltre si suggerisce una metodologia innovativa per essere proattivi nell'identificazione delle KWs negative
Edoardo Liverani
Booster Box
14:55
15:40
sala

Content Marketing

Mappatura dei contenuti, opportunità e strategie

Dopo l'Analisi Keyword, l'Analisi delle Query in Google Search Console, del Google Suggest, delle Ricerche Correlate, delle pagine più viste, di quelle in calo, di quelle in aumento, di quelle più redditizie... che si fa? Vedremo come aggregare queste informazioni in un unico file, raggruppando le keyword per aree semantiche, per tipologia di query, inserendo valori di priorità di business e di opportunità in SERP, per impostare la Content Strategy, ottimizzare i contenuti e puntare ad ampliare la copertura delle SERP.
Lisa Guerrini
Search On Media Group
15:40
16:00

Pausa caffè

16:00
16:45
sala

SEO

Conference

Il mercato dei domini: non solo compravendita ma generazione di revenue. Case history e modelli di revenue possibili.

Ogni giorno scadono centinaia di domini, alcuni hanno grandissime potenzialità in base all'exact match altri in base al loro storico. Da ognuno di essi è possibile generare revenue sviluppandoli low cost, pianificando un progetto duraturo o rivendendoli nell'after market.
Alessandro Giagnoli
MovingUp Srl
16:00
16:45
sala

Web Analytics

Conference

Best Practices per una Personalizzazione Data-Driven dell’esperienza online

L’intervento mira a presentate un processo che renda possibile la Personalizzazione dell’esperienza online, partendo dai dati raccolti sui propri utenti da Google Analytics. Segmentando il tuo pubblico in audience specifiche, attraverso un’analisi sul customer journey dell’utente, sarà possibile offrire a ciascuna di essa l’esperienza online migliore sfruttando le potenzialità dei migliori tools presenti sul mercato. Per questo tipo di audience, sarà possibile modificare il sito con contenuti personalizzati in grado di creare maggiore engagement e conversione.
Alessandro Teofilo
3rdPLACE
16:00
16:45
sala

PPC

In fase di definizione

Emanuela Genovesi
TWOW
16:00
16:45
sala

Content Marketing

In fase di definizione

16:55
17:30
sala

Plenaria

Site Clinic: facciamo finta che arrivi un cliente...

I tre relatori analizzeranno un sito proposto dai partecipanti fornendo consigli utili a migliorare il progetto da un punto di vista SEO, UX, Content, Performance.
Marco Quadrella
Search On Media Group
Andrea Pernici
Search On Media Group
Giorgio Taverniti
Search On Media Group
17:30
17:40
sala

Plenaria

Saluti e Chiusura Evento

Partecipa anche tu al Search Marketing Connect

L'1 e il 2 Dicembre, a Rimini