HOT TOPICS del Search Marketing Connect 2018

1: La creazione di un titolo puramente SEO

Ovvero un titolo che contiene esclusivamente la chiave e il nome del brand

2.6
1.3

Tutte le risposte degli esperti


Un pizzico di keyword density, una spolverata di link nei commenti ed è subito "archivio digitalizzato"

- 1

Si ci sto lavorando ma in ottica di "SEO automation" ovvero cerco, tramite la collaborazione degli sviluppatori, di instaurare degli automatismi per generare in automatico pagine ottimizzate con il relativo scopo, ovvero che contengano chiave di prodotto/servizio o brand, ovviamente contestualizzate al contenuto.

- 4

Reputo importantissimo lavorare alla creazione del titolo ma voto 2 in quanto la domanda pone il focus su "contiene esclusivamente". In questo caso reputo sia una visione miope lavorare in quest'ottica così limitata. La chiave è sicuramente importante ma il titolo deve essere accattivante per il nostro utente, deve riuscire a comprendere un topic più ampio rispetto alla mera chiave e deve dare assolutamente rilevanza al Brand.

- 2

Preferisco che il titolo parli anche all'utente per invogliarlo al click

- 1

Personalmente Titolo e Seo stanno insieme se la Chiave ed il nome Brand , sono elementi utili a: - trasmettere empatia, - far leva nella persona che lo sta leggendo, - completare e/o concretizzare la sua esperienza o esigenza di ricerca contenuti o informazioni. Diversamente per quanto mi riguarda, hanno un valore relativamente importante.

- 5

Non necessariamente nella combinazione chiave + brand, ma lavoro sul "pattern" del tag title, spesso partendo dall'analisi della SERP.

- 5

Mi capita raramente o per pagine veramente molto particolari dove coincide molto con il nome brand e chiavi associate. Ma è raro.

- 2

Mai solo chiave e mai il brand. Sempre e solo un titolo che si contenga la chiave ma che venga serva agli utenti per comprendere meglio il contenuto della pagina.

- 1

In base alle necessità del cliente capita spesso tra le mie mansioni quella di creare dei titoli puramente SEO. Un esempio? Le categorie degli e-commerce.

- 4

Dipende dal settore ma non la trovo più tanto rilevante; è anche difficile fare reverse engineering ma in certi casi accorciare il title funziona ancora.

- 3

Basico e può ancora funzionare, ma un’occasione persa per attirare l’attenzione di chi fa una ricerca e di targetizzare kw secondarie

- 2

Sempre meno ci si dovrebbe spingere a fare Title puramente SEO in quanto sarebbe opportuno sfruttare al meglio questa informazioni visibile nello snippet dei risultati di ricerca.

- 3

Può capitare su alcune ottimizzazioni "automatiche" su larga scala come elementi di un catalogo, ma è più una conseguenza di un processo che una cosa voluta o ricercata.

- 2

Per determinate tipologie di pagine e di query intent risulta ancora essenziale.

- 4

Ottima idea per perdere lo Zero Moment Of Truth.

- 2

Magari funziona pure ma è un po' anacronistico

- 2

E' ancora determinante, soprattutto sulla coda lunga di ricerca.

- 3

è un qualcosa che in genere uso per "categorie" di contenuti secondari

- 3

Dipende molto dal tipo di pagina, per esempio se è una scheda prodotto è più frequente.

- 5

"Esclusivamente" implica che il titolo verrà fuori limitato, privo di elementi motivanti al click.

- 1

Ho sempre cercato di evitare questa pratica, e ad oggi continuo per questa direzione.

- 1

- 4

- 1

- 2

- 2

- 3

- 4

- 4

- 1

- 2

- 3

- 4

- 1

- 2

- 1