HOT TOPICS del Search Marketing Connect 2018

8: Piano di Content Marketing con le varie tipologie di contenuti

Quanto stai lavorando non solo alla produzione di contenuti standard (tipo solo informativi), ma secondo un piano che distingua i contenuti diversi. Che sia quello Hygene, Hub e Hero oppure Pillar e altri.

3.4
1.4

Tutte le risposte degli esperti


Giorgio TavernitiSì, per forza. Non è possibile pensare ai contenuti semplici e basta, un piano fatto bene ci porta in un'altra dimensione della SEO. E del Marketing.

Giorgio Taverniti - 4

Gianluca FiorelliSi! È anche un passo successivo è complementare al disegno di un’architettura di un sito web

Gianluca Fiorelli - 5

Federico SassoRaramente mi capita di avere influenza sui piani di content marketing, di solito delegati ad altre figure professionale. Di solito cerco di dare solo qualche suggerimento quando mi sembra doveroso farlo, con molto tatto.

Federico Sasso - 2

Marco QuadrellaLinee guida, visione e pianificazione fanno la differenza quando la parte tecnica non riesce più a portare vantaggi. E la possono fare più di ogni altro aspetto.

Marco Quadrella - 5

Alessio PomaroHo fatto molti test sulle tipologie di contenuto. E' un concetto molto importante.

Alessio Pomaro - 4

Claudio Fiorentino Spesso non solo si lavora su quelle tipologie di contenuti, ma si vanno ad integrare con infografiche o video infografiche (utilizzabili anche su altri canali video). Questo sempre più per presidiare un'universal search mostrata dai motori di ricerca.

Claudio Fiorentino - 4

Stefano Salvadori Probabilmente non ci lavoro come dovrei per ottenere un vantaggio.

Stefano Salvadori - 1

Achille Falzone Non utilizzo schemi precisi ma definisco la strategia relativa alla produzione di contenuti in base alle reali necessità e risorse del cliente.

Achille Falzone - 4

Martino Mosna Non mi occupo di fare dei piani specifici, ma fornisco indicazioni sugli intenti di ricerca tramite l'analisi keyword.

Martino Mosna - 3

William Sbarzaglia Non me occupo

William Sbarzaglia - 1

Mariachiara Marsella Non ci lavoro direttamente ma fornisco ai team delle redazioni gli strumenti e il know how per poter farlo perchè, a mio avviso, scrivere di pancia va bene solo se hai un blog personale e possibilmente anonimo.

Mariachiara Marsella - 5

Maurizio Palermo Nella mia strategia content curo sempre i contenuti istituzionali (Hygene) e i contenuti pilastro a prescindere dal budget credo che questi non si possa fare a meno di curarli, è chiaro che riuscire a creare contenuti di altissima qualità e condivisibili sia la punta di diamante della strategia

Maurizio Palermo - 4

Andrea Scarpetta Mai fatto

Andrea Scarpetta - 1

Flavio Mazzanti Lavoro in questa ottica da sempre.

Flavio Mazzanti - 4

Giuseppe Pastore Fuori scopo per la mia azienda

Giuseppe Pastore - 1

Pasquale Altamura

Pasquale Altamura - 3

Enrico Altavilla

Enrico Altavilla - 1

Michele Baldoni

Michele Baldoni - 3

Luca Bove

Luca Bove - 4

Marco Bove

Marco Bove - 2

Elisa Contessotto

Elisa Contessotto - 5

Michele De Capitani

Michele De Capitani - 5

Paolo Dello Vicario

Paolo Dello Vicario - 4

Ivano Di Biasi

Ivano Di Biasi - 4

Massimo Fattoretto

Massimo Fattoretto - 5

Pasquale Gangemi

Pasquale Gangemi - 3

Davide Magnan

Davide Magnan - 2

Riccardo Mares

Riccardo Mares - 4

Alessio Nittoli

Alessio Nittoli - 1

Giovanni Sacheli

Giovanni Sacheli - 4

Filippo Sogus

Filippo Sogus - 5

Claudio Marchetti

Claudio Marchetti - 5

Andrea Pernici

Andrea Pernici - 4

Simone Rinzivillo

Simone Rinzivillo - 3